Un viaggio attraverso l'opera completa di Leonardo, dai manoscritti, alle sue impronte digitali, fino ai Leonardismi.


+PER INFORMAZIONI
info@museoleonardo.it

Museo Ideale
Via Montalbano, 2
50059 - Vinci (FI)
Tel. 0571-56296
Fax. 0571-56614


Salviamo Leonardo

Follow Us

Happy Birthday, Leonardo!

Happy Birthday Leonardo Ideale Il Museo Ideale Leonardo Da Vinci ricorda come ogni anno, in maniera creativa, l’anniversario della nascita di Leonardo, alle ore “3 di notte” (le nostre 22,30), del 15 aprile 1452.

“1452 Nachue un mio nipote figliuolo di ser Piero mio figliuolo a dì 15 d'aprile, in sabato a ore 3 di notte. Ebbe nome Lionardo, batizollo prete Piero di Bartolomeo da Vinci, Papino di Nanni Bantti, Meo di Tonino, Piero di Malvoltto, Nanni di Venzo, Arigho di Giovanni Todescho, monna Lisa di Domenicho di Brettone, monna Antonia di Giuliano, monna Niccholosa del Barna, mona Maria figliuola di Nanni di Venzo, monna Pippa (di nannj di uenzo) di Previchone”.

Quest’anno, in attesa di poter restaurare, riallestire e riaprire la sua sede storica, il luogo dell’evento è indicato “a sorpresa”. Ma in realtà un ritrovo è previsto all’esterno del Museo Ideale Leonardo Da Vinci, in via Montalbano 2, alle ore 22.30.

Fra le anticipazioni, sono in programma a Vinci alcuni segnali simbolici: un omaggio poetico per gli intervenuti, una vetrina di confronto visivo tra Leonardo e Raffaello, un’installazione animata… un brindisi di buon compleanno.

Mentre a livello internazionale avranno luogo scambi telematici con artisti, studiosi e gli “Amici di Leonardo e del Museo Ideale” fino in Giappone.

Un dato storico recentemente riscoperto e non ancora comunicato in tutta la sua importanza: proprio dinanzi all’ingresso del Museo Ideale Leonardo Da Vinci, nell’attuale via Montalbano 2, erano situati in antico il goraio e il mulino comunale di Vinci che il 3 maggio 1478 furono presi in gestione da ser Piero e Francesco Da Vinci, il padre e lo zio di Leonardo. Lo stesso Leonardo presenziò all’atto in qualità di beneficiario a vita della concessione, pur essendo definito “figlio spurio”.

Nel caso di maltempo tutto sarà rinviato al 2 maggio, stessa ora.