Un viaggio attraverso l'opera completa di Leonardo, dai manoscritti, alle sue impronte digitali, fino ai Leonardismi.


+PER INFORMAZIONI
info@museoleonardo.it

Museo Ideale
Via Montalbano, 2
50059 - Vinci (FI)
Tel. 0571-56296
Fax. 0571-56614


Salviamo Leonardo

Follow Us

"Leonardo infinito" a Lanciano


mostraSabato 22 maggio 2010 alle ore 18 avrà luogo la presentazione del libro "Leonardo infinito" di Alessandro Vezzosi con la collaborazione di Agnese Sabato, l’introduzione di Carlo Pedretti, Edizioni Scripta Maneant nell’Aula Magna del Palazzo degli Studi di Lanciano (Chieti) nell’ambito di BIBLOSìa.

Interverranno l’Autore (direttore del Museo Ideale Leonardo Da Vinci) e gli Editori.

A trent’anni dal gemellaggio fra Sant’Amato di Lanciano e Sant’Amato di Vinci, questa è una particolare occasione per far conoscere un volume in tiratura limitata, concepito come un’opera d’arte. Nel dialogo fra immagini, testi e documenti, con segnalazioni inedite e riscoperte, "Leonardo infinito" propone un’aggiornatissima rilettura del genio di Vinci: sugli aspetti fondamentali della sua vita, dall’infanzia agli ultimi anni, e sulla sua opera completa, dalla dispersione ai ritrovamenti e all’attualità.

Durante la presentazione di Piero Angela e Claudio Strinati nell’Archivio di Stato di Roma, il volume è stato definito fra i più significativi e "belli" mai realizzati su Leonardo.

Carlo Pedretti evidenzia come il testo affronti numerose novità che il lettore potrà incontrare con "l’emozione della scoperta," e ne sottolinea l’eloquenza anche in rapporto alle immagini e alla rilevanza enciclopedica; "una miniera di utili informazioni" che offre a un grande pubblico internazionale un prodotto di rigore scientifico fruibile e quindi apprezzabile anche ai "non addetti ai lavori:" "un’opera che potrà essere utile subito e ancora nel tempo."

"Leonardo infinito" documenta e ricostruisce in 416 pagine di grande formato, in maniera sistematica e originale, "tutto Leonardo," ovvero quell’intreccio e quella molteplicità in cui interagiscono le diverse discipline e dimensioni della creatività e della conoscenza, percorse così brillantemente dal genio vinciano.

Il volume si conclude con l’acrostico su Leonardo, composto dal grande poeta Edoardo Sanguineti, scomparso proprio ieri, per un’opera-dialogo progettata con l’artista Marco Nero Rotelli, destinata al Museo Ideale Leonardo Da Vinci.